Stampa questa pagina

Un esclusivo abbinamento Pasquale: Spumante Malvasia & Tortini di Colomba

Tortini di Colomba Classica Jacopo Maestri con Crema di Mandorle

Ormai siamo prossimi alla Pasqua e quale modo migliore per festeggiare se non suggerendo una buonissima ricetta?! Anche per questa festività, vogliamo quindi dedicare a tutti a voi una ricetta davvero gustosa e soprattutto dolcissima: i Tortini di Colomba Classica, ovviamente Jacopo Maestri, prodotto della nostra selezione, con crema alle mandorle. Ai quali vi consigliamo di abbinarvi uno Spumante Malvasia Dolce Colli Piacentini Doc. Assolutamente da provare!

Di seguito la ricetta completa, realizzata in esclusiva per noi dalla Food Blogger Alessia Gavioli.  
Ingredienti:

fette di colomba (Jacopo Maestri)
50 g di mandorle spellate
2 tuorli d’uovo
75 g di zucchero semolato
200 gr di latte parzialmente scremato
15 g di farina 00
1 noce di burro
un cucchiaino di estratto di vaniglia 
 
Inoltre:
latte alle mandorle o latte parzialmente scremato qb (solo se la colomba non è fresca di apertura)
Cacao amaro qb
 
Tritate finemente le mandorle con un piccolo mixer. Mettete il latte a scaldare dolcemente sul fornello, senza farlo bollire. In una terrina sbattete con una frusta i tuorli con lo zucchero e una volta ottenuto un composto chiaro e spumoso aggiungete la farina setacciata e l'estratto di vaniglia. Aggiungete al composto il latte caldo, sempre mescolando con la frusta, e ponete di nuovo sul fuoco a fiamma bassa, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Quando la crema si è addensata toglietela dal fuoco ed aggiungete la noce di burro e le mandorle tritate. Coprite la crema con pellicola trasparente posta a contatto per evitare che si formi il velo secco sopra. Lasciate raffreddare.
 
Tagliate a fette spesse la colomba, poi con un coppa pasta rotondo ricavate dei dischetti. Disponeteli su un piatto da portata e, qualora la colomba non sia fresca di apertura, bagnateli con qualche cucchiaio di latte. Iniziate a comporre i tortini con uno strato di colomba (eventualmente bagnato con latte) e uno di crema (io ho fatto tre strati di colomba e due di crema) sino ad ultimare gli ingredienti. Riponete in frigo per un paio d’ore.
 
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni